Indie games, piccoli giochi piccole perle

Se non ti piacciono gli indie games, skippa e vai oltre.

Invece, se adori la grafica 8 o 16 bit, pixel art, metroidvania e roguelike puoi tranquillamente proseguire nella lettura. La maggior parte dei giochi sono stati provati sul mio adorato Nintendo Switch, in quanto si presta di più alle sessioni mordi e fuggi rispetto a quelle un pò più lunghe davanti alla Playstation. Gli indie games spesso rischiano di passare inosservati perché sono preferiti a titoli tripla A, questo articolo spiega quali dovete recuperare.

Hollow Knight

Questo capolavoro è entrato nella Top 5 dei miei giochi preferiti di sempre. Curato nei minimi dettagli, colonna sonora monumentale, scontri gratificanti e tanti, tanti segreti da scoprire. La lore del gioco è incredibilmente profonda per un gioco indie (ma anche rispetto a produzioni più blasonate) ed in giro per il web è pieno di teorie e fatti riguardanti questo Inception con gli insetti. Un platform 2D che DOVETE assolutamente giocare che sposa appieno la filosofia di completare i giochi al 100%.

Celeste

Celeste è un gioco platform in cui i giocatori controllano una ragazza di nome Madeline mentre si fa strada su una montagna evitando vari ostacoli mortali. Gli ostacoli mortali saranno davvero infiniti, ogni livello è un piccolo puzzle e per poterlo superare si morirà tantissimo, per farvi un esempio avevo quasi una morte al secondo. Quasi 60 in un minuto. Questo dovrebbe farvi capire quanto si muore in questo gioco. Inoltre il titolo ha vinto il miglior gioco dell’anno nella categoria Indie Games, qui le altre nominations.

Moonlighter

Moonlighter è un Action RPG con elementi Roguelike. Lo stile grafico è qualcosa di meraviglioso per non parlare della colonna sonora avvincente e rilassante. Lo stile di gioco è quello dei Dungeon Crawler, ovvero dei livelli generati casualmente con nemici e oggetti sempre differenti. Quello che ho trovato molto originale in questo gioco sono i stati i loot. Una volta che tornerete vittoriosi dai dungeon potrete scegliere se usare ciò che avete raccolto per potenziarvi oppure se mettere gli oggetti in vendita nel vostro negozio. Si nel gioco avrete un negozio.

Quello che guadagnerete potrà essere utilizzato o per ampliare il villaggio, o per migliorare il vostro equipaggiamento.

Questa è la prima parte riguardante gli indie games, la seconda parte arriverà tra pochissimo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *